THE BEST OF ITALIAN DESIGN|MIAMI MAGGIO 2017 - GOOD IN ITALY

PRESIDENTE ON. SANDRA CIOFFI
IN COLLABORAZIONE CON ITA | ITALIAN TALENT ASSOCIATION
Direttore Stefania Giacomini
Project Web Manager    Raffaella Giuliani

GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197 DEL 2014
Fondatori Giacomini - Giuliani

Vai ai contenuti

HOME | THE BEST OF ITALIAN DESIGN | MIAMI MAGGIO 2017 |  ARCHIVIO    

____________________________________________________________________________________________________________________________
THE BEST OF ITALIAN DESIGN | MIAMI MAGGIO 2017 di Stefania Giacomini
Date: 29/05/2017
OCCHIO SUL MONDO | INCONTRO CON | GIOVANI TALENTI

___________________________________________________________________________________________________________________________


THE BEST OF ITALIAN DESIGN | MIAMI MAGGIO 2017 di Stefania Giacomini

Due giorni dedicati alle eccellenze del design italiano come Kartell, Boffi, Listone e Giordano, Snaidero ,Magniflex, Fiamm e e Clei presentati da Domus Idea. Organizzazione curata dalla Camera di Commercio di Miami. Un primo esperimento riuscito. In particolare Goodinitaly ha seguito il tour con architetti ed addetti ai lavori tra gli showroom piu’ importanti di Miami. Città dove lo stile italiano per l’arredamento è molto apprezzato non solo da grandi alberghi ma da facoltosi

privati. Tra una visita e l’altra , partendo da Domus Idea , una delle aziende rivenditrici più’ apprezzate di prodotti ‘made in italy’, ci accompagna l’intervento dell’architetto Maria Elisabetta Ripamonti dello studio Signo. ”Quattro sono i punti su cui si basa il concetto di ‘made in italy’ che è un modo di essere più che un’etichetta e che si può’ esportare all’estero - spiega l’architetto, relatrice al convegno del 20 maggio – Il primo è la continua sperimentazione tecnologica delle nostre aziende , la seconda è il rapporto tra la l’industria e l’artigianato, il terzo quello con quello con la nostra tradizione e il quarto è il concetto della nostra ospitalità ,che non è solo valida nel nostro paese, ma la possiamo condividere con l’estero. Ed è, inoltre, importante sottolineare la scelta da parte degli architetti ,come hanno fatto i nostri grandi maestri, di materiale del luogo”.
Il tour ci ha portato a scoprire quelle eccellenze che, in un certo modo, rappresentano in concreto proprio quei concetti che ci ha illustrato l’architetto Ripamonti. La Kartell è una realtà che ha fatto della tecnologia la sua filosofia e si avvale di designer famosi nel mondo come Philip Starck , tecnologia e design anche per le cucine Boffi e Snaidero eccellenze nel settore delle cucine e non solo , Listone e Giordano unisce tradizione e ricerca del materiale tanto che alcuni pezzi sono gli unici del genere presenti al Guggenheim di New York. Magniflex propone addirittura ‘materassi intelligenti’ in grado di monitorare la qualità della posizione del corpo ed eventuali ‘disturbi di russamento’. E la Domus Idea, realtà di vendita trentennale a Miami con prodotti ‘made in Italy’, ha proposto alla attenzione del tour librerie-letto della Clei e la ‘ghost chair’ di Fiamm. Eccellenze che strabiliano per la qualità e la tecnologia. Eccellenze da vedere ed apprezzare nel nostro servizio!
LASCIATE UN COMMENTO


GOOD IN ITALY © 2013  | PRIVACY POLICY  |   EMAIL GOODINITALY@GMAIL.COM
Cierredata srl - Servizi Web e audivisivi |  Sede Legale: Clivo di Cinna,221 – 00136 Roma Tel 06 35404492 Fax +39 1782201336 P.IVA 08838561002
GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197/2014 | Direttore responsabile: Stefania Giacomini
Torna ai contenuti