LA MANO POLIARTICOLATA - GOOD IN ITALY

PRESIDENTE ON. SANDRA CIOFFI
IN COLLABORAZIONE CON ITA | ITALIAN TALENT ASSOCIATION
Direttore Stefania Giacomini
Project Web Manager    Raffaella Giuliani

GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197 DEL 2014
Fondatori Giacomini - Giuliani

Vai ai contenuti

HOME | LA MANO POLIARTICOLATA UN SUCCESSO MADE IN ITALY |  ARCHIVIO    

____________________________________________________________________________________________________________________________
LA MANO POLIARTICOLATA - UN SUCCESSO MADE IN ITALY di Daniela d’Isa
Date: 02/10/2017
SANITA' RICERCA SCIENTIFICA | TECNOLOGIA
___________________________________________________________________________________________________________________________


LA MANO POLIARTICOLATA - UN SUCCESSO MADE IN ITALY di Daniela d’Isa

L’Italia è all’avanguardia nella ideazione e costruzione di protesi considerate fino a poco tempo fa avveniristiche. Ne hanno  parlato al Trevignano Film Fest, quest’anno dedicato al “Cinema immagina il futuro”, Emanuele Gruppioni, ingegnere dell’INAIL e Andrea Lince, ingegnere dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Ogni anno nel nostro Paese si registrano 3.600 casi di amputazioni di arti e l’80% sono dovuti a incidenti nel lavoro: “Da quando mi hanno amputato la mano nel 1968 (lavoravo ad appena 15 anni)- racconta Marco Zambelli- ho cambiato molte protesi, ma quella che ho adesso è diventata una parte di me, la prima cosa che faccio appena sveglio è mettermi la mano destra e l’ultima quando mi addormento è toglierla”. Un successo tutto made in Italy e nel 2018 si arriverà a buoni risultati anche per le protesi degli arti inferiori, le cui amputazioni purtroppo ogni anno sono circa 12.000 ( di cui una buona parte dovute al diabete).

LASCIATE UN COMMENTO


GOOD IN ITALY © 2013  | PRIVACY POLICY  |   EMAIL GOODINITALY@GMAIL.COM
Cierredata srl - Servizi Web e audivisivi |  Sede Legale: Clivo di Cinna,221 – 00136 Roma Tel 06 35404492 Fax +39 1782201336 P.IVA 08838561002
GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197/2014 | Direttore responsabile: Stefania Giacomini
Torna ai contenuti