SFILATA DI SOLIDARIETA’ PER MARIEANNE ERIZE - GOOD IN ITALY

PRESIDENTE ON. SANDRA CIOFFI
IN COLLABORAZIONE CON ITA | ITALIAN TALENT ASSOCIATION
Direttore Stefania Giacomini
Project Web Manager    Raffaella Giuliani

GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197 DEL 2014
Fondatori Giacomini - Giuliani

Vai ai contenuti

HOME | SFILATA DI SOLIDARIETA’ |   ARCHIVIO    

SFILATA DI SOLIDARIETA’ PER MARIEANNE ERIZE
Date: 01/12/2019
ARTE | CULTURA | SPETTACOLO
______________________________________________
SFILATA DI SOLIDARIETA’ PER MARIEANNE ERIZE

Quando le donne si mettono insieme sono inarrestabili. In tante hanno partecipato in passerella e dietro le quinte per offrire ‘Charity night et in terra pax’, serata di emozioni e di impegno per il centro antiviolenza Marie Anne Erize diretta da Stefania Catallo. Ed anche Goodinitalywebtv ha voluto esserci con la direttrice Stefania Giacomini che ha indossato un abito scultura del gruppo di artisti ‘MotoreFisico.
15 abiti da sposa vintage rielaborati da streetartist sono stati indossati da donne impegnate in vari settori della società civile tra le quali giornaliste
radiotelevisive Antonella Armentano, Carla Cucchiarelli, e Teresa Valiani; redattrici di grandi quotidiani come Alessandra Barletta, artiste come Rame 13 e Aloha, il Cavaliere della Repubblica Roxana Roman, l’imprenditrice Carlotta Buisson, la stilista delle curvy Elisabetta Viccica, e tante altre amiche e sostenitrici come Beatrice Bonin, Monica Sabellico e Sibilla Ceccarelli, dirette dalla nostra Tatiana Zucconi, entusiaste di aver aderito al progetto
Una sfilata particolare, presentata dal bravo stilista di moda Franco Ciambella insieme a Stefania Catallo direttrice del centro antiviolenza, con una ospite coraggiosa Gloria Boemia Hoffmann: è stata vittima di un tentativo di femminicidio nel 2014 ad opera del suo ex compagno: le aveva sparato un colpo di fucile mentre dormiva. Il trauma l'ha lasciata sulla carrozzella, oltre ad averle fatto perdere un occhio e l'udito da un orecchio, nonché averle lasciato una parte del cranio deformata; nonostante questo però, Gloria ha ricominciato ed ha voluto condividere con le altre la sfilata di abiti da sposa vintage del centro antiviolenza Marie Anne Erize.
Gli abiti sono poi diventati vere e proprie opere d'arte, grazie agli interventi fatti da 15 artisti di fama, (coordinati da Marta di Meglio) che li hanno dipinti e reinterpretati, ispirandosi alla Donna e alla data del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza di genere.

GOOD IN ITALY © 2013  | PRIVACY POLICY  |   EMAIL GOODINITALY@GMAIL.COM
Cierredata srl - Servizi Web e audivisivi |  Sede Legale: Clivo di Cinna,221 – 00136 Roma Tel 06 35404492 Fax +39 1782201336 P.IVA 08838561002
GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197/2014 | Direttore responsabile: Stefania Giacomini
Torna ai contenuti