CRONACA DI UN DELITTO ANNUNCIATO: PRIMO ROMANZO DI ADRIANA PANNITERI - GOOD IN ITALY

PRESIDENTE ON. SANDRA CIOFFI
IN COLLABORAZIONE CON ITA | ITALIAN TALENT ASSOCIATION
Direttore Stefania Giacomini
Project Web Manager    Raffaella Giuliani

GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197 DEL 2014
Fondatori Giacomini - Giuliani

Vai ai contenuti
HOME | CRONACA DI UN DELITTO ANNUNCIATO: PRIMO ROMANZO DI ADRIANA PANNITERI |  ARCHIVIO    

____________________________________________________________________________________________________________________________
CRONACA DI UN DELITTO ANNUNCIATO: PRIMO ROMANZO DI ADRIANA PANNITERI
recensione di Stefania Giacomini
Date: 07/11/2017
LIBRI
___________________________________________________________________________________________________________________________


CRONACA DI UN DELITTO ANNUNCIATO: PRIMO ROMANZO DI ADRIANA PANNITERI

"Gentile dottoressa…il mondo mi definisce un mostro.. io sono soprattutto una persona debole. Un debole – ora ho capito – può trasformarsi  suo malgrado in un demonio”.
 
Frase emblematica che introduce il tema del primo romanzo di Adriana Pannitteri:"Cronaca di una delitto annunciato"che ha vinto il premio 'L'asino d'oro 20171. Di Adriana,che frequento da tempo, apprezzo le sue qualità umane e professionali.E mi domando come faccia anche a scrivere libri dopo turni 'massacranti' per la conduzione del Tg1del mattino!

Il Romanzo, liberamente ispirato ad una storia vera, tratta un tema attualissimo e complesso quanto delicato: il femminicidio.
Che cosa spinge un uomo a prendere carta e penna e a scrivere decine di lettere a una sconosciuta ripercorrendo i tormenti e i vuoti della propria esistenza? Perché ha scelto proprio lei?  E che cosa vuole ottenere?
 
Antonio è un  carabiniere siciliano   di buoni natali e di ideali rigorosi  e pensa che la sua vita sia destinata a procedere lungo binari rassicuranti: un buon lavoro, una bella moglie e un figlio adorabile. Maria Grazia è una giornalista di una importante  tv  nazionale in bilico tra  cinismo e ingenuità. Incontrerà  una  santona che dispensa miracoli, un pedofilo camorrista, un serial killer che ha tenuto in scacco mezza Italia e uno stalker inquietante, personaggi a tratti grotteschi in un mondo  che le sembra banalmente cattivo e senza speranza.   Le lettere di Antonio la costringeranno, suo malgrado, a confrontarsi con l’epilogo tragico di una vicenda che mai avrebbe immaginato di dover raccontare e a farsi alcune domande.   L’interrogativo che piano piano, inesorabile, si fa strada nella giornate di Maria Grazia  è  che  cosa accada davvero nella mente di una persona che arriva ad  annullare tutto ciò in cui ha creduto trasformandosi in quello che banalmente viene definito “un mostro?
 
“Cronaca di un delitto annunciato” si spinge fino all’abisso, nelle contraddizioni e nelle fragilità degli esseri umani,  con il ritmo narrativo di un giallo.
 
Un libro che si legge tutto d'un fiato e tanti auguri per la nuova carreira di scrittrice di 'gialli'.
 
 
Adriana Pannitteri, giornalista del tg1 Rai  conduttrice dei telegiornali del mattino,è stata inviata di cronaca. .Autrice inoltre di alcuni saggi come : “Madri assassine, diario da Castiglione delle Stiviere” (Gaffi  2006) ;  “Vite sospese” (Aliberti editore, 2008) ; “La vita senza limiti” (con Beppino Englaro, Rizzoli 2009): “La pazzia dimenticata, viaggio negli ospedali psichiatrici giudiziari” (L’asino D’oro 2013) .

LASCIATE UN COMMENTO


GOOD IN ITALY © 2013  | PRIVACY POLICY  |   EMAIL GOODINITALY@GMAIL.COM
Cierredata srl - Servizi Web e audivisivi |  Sede Legale: Clivo di Cinna,221 – 00136 Roma Tel 06 35404492 Fax +39 1782201336 P.IVA 08838561002
GIORNALE REGISTRATO AL TRIBUNALE DI ROMA N. 197/2014 | Direttore responsabile: Stefania Giacomini
Torna ai contenuti